Servizio Autorizzazione Paesaggistica

CONTATTI

telefono: 045/6230877 int. 5
fax: 045/6230873
e-mailpaesaggio@unionebaldo.vr.it
pecunionebaldo@pec.it

PERSONALE

Responsabile del procedimento: arch. Cesare Benedetti – Tel.045/6230877 int. 5.
Collaboratore: arch. Cristina Furia – Tel. 045/6230877 int. 5″
e-mail: paesaggio@unionebaldo.vr.it

Al fine di dare attuazione alle disposizioni in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID 19, il ricevimento del pubblico verrà effettuato solo previo appuntamento, da fissarsi tramite la segreteria Tel. 045/6230877 int. 1.

INFORMAZIONI

Informazioni relative alle pratiche o modalità di presentazione delle richieste dovranno essere presentate via e-mail o telefonando nei seguenti giorni:

lunedì pomeriggio dalle 14:30-16:30

giovedì mattina dalle 10:00-12:00

STORIA

Nel 2016, è stata istituita l’Area Gestione del Territorio ed è stato attivato il servizio di autorizzazione paesaggistica a seguito di deliberazione di Giunta n. 11 del 14.07.2016.
Con decreti del Direttore della Direzione Pianificazione Territoriale della Regione Veneto n. 12 del 05.08.2016, n. 17 del 25.01.2019 e n. 16 del 30.01.2020, e n. 124 del 16.09.2020 divenuti efficaci a seguito di pubblicazione sul Bollettino Ufficiale della Regione del Veneto, è stata attribuita a questa Unione Montana, ai sensi dell’art. 146, comma 6, del d.lgs. n. 42/2004, la delega all’esercizio della funzione autorizzatoria in materia di paesaggio di cui all’art. 45 bis, comma 2, della legge regionale n. 11/2004 per 6 Comuni dell’Unione Montana di seguito elencati:

San Zeno di Montagna

Ferrara di Monte Baldo

Rivoli Veronese

Brenzone sul Garda

Caprino Veronese

Brentino Belluno

Lo svolgimento del servizio è regolato da apposita convenzione stipulata tra l’Unione Montana e i Comuni sopra indicati ed è svolto presso la sede dell’Unione Montana del Baldo-Garda.

ISTANZE

Le istanze devono essere presentate al Comune attraverso lo sportello comunale per l’edilizia e per le attività produttive S.U.E/S.U.A.P. che provvede all’invio dell’istanza all’Unione Montana per l’espressione del parere di competenza. Per le istanze che il Comune riceve agli sportelli unici sopracitati in modalità diversa dalla modalità telematica, nelle more di completa attivazione di tali servizi, sarà cura del Comune procedere alla trasmissione all’ufficio protocollo dell’Unione Montana del Baldo-Garda della documentazione pervenuta.

PAGAMENTI

Diritti di segreteria

I diritti di segreteria per l’istanza pari ad € 150,00 dovranno essere versati all’Unione Montana del Baldo-Garda mediante l’utilizzo del sistema di pagamento elettronico PagoPA.

Il collegamento al sistema PagoPA è presente nella home page dell’Ente/ alla voce Utilità, oppure è possibile accedere  usando il seguente  indirizzo: https://mypay.regione.veneto.it/pa/home.html

Ai fini del pagamento va selezionata la tipologia  Diritti Vari /diritti per rilascio autorizzazione paesaggistica.

In alternativa è possibile versare l’importo dei diritti di segreteria alla Tesoreria dell’Unione Montana del Baldo-Garda Intesa San Paolo  IBAN IT81G0306912117100000046328.

Sanzioni amministrative

Gli importi derivanti dall’ applicazione delle disposizioni sanzionatorie nel caso di accertamento di compatibilità paesaggistica ex post (sanatoria) deve essere versata ai Comuni competenti territorialmente.

ALLEGATI